Yahoo essere rinominato Altaba come CEO Marissa Mayer e altri top Execs lasciare la società


Come una prova che Verizon potrebbe andare avanti con i piani iniziali per acquisire Yahoo, il nome di quest'ultimo è ormai accettato di essere cambiato in Altaba e non sarà più conosciuto come Yahoo volta che la vendita passa attraverso, Techcrunch riporta.

Verizon aveva programmato di comprare Yahoo per $4.8 miliardi, ma ha iniziato a trascinare i piedi di recente, quando una serie di violazioni della sicurezza dei dati che ha colpito oltre un miliardo di utenti ha colpito Yahoo. Verizon considerato riducendo l'offerta per l'acquisto tra le altre concessioni se la vendita sarebbe andato avanti, ma queste considerazioni rimangono ad essere visto come Yahoo ha presentato il requisito per l'acquisizione presso la Securities and Exchange Commission.



Yahoo Verizon Deal

Circa sei alti dirigenti di Yahoo si dimettono o dimettersi dalle loro posizioni una volta che la vendita passa attraverso. In questa misura, CEO di Yahoo Marissa Mayer, Yahoo co-fondatore David Filo, Yahoo presidente bordo Maynard Webb, e altre tre persone lasceranno l'azienda.



Ci sono 11 membri del consiglio di Yahoo, il resto cinque rimarrà dopo Verizon alla fine acquista la società dopo gli altri sei congedo. Coloro che rimarrà in Yahoo, o meglio Altaba, sono Tor Braham, Eric Brandt che è stato l'ultimo a far parte del consiglio, Catherine Friedman, Thomas Mclnerney e Jeffrey Smith. Eric Brandt è stato nominato il nuovo presidente della società, e non si sa se il CEO Marissa Mayer partirà per sempre o rimanere in qualche altro titolo.

Ma i sei dirigenti lasciando messo in chiaro attraverso il loro deposito SEC che non stanno lasciando Yahoo a causa di qualsiasi presunto disaccordo per quanto riguarda le pratiche della società, politiche o le operazioni sono interessati. piani di Verizon per acquistare Yahoo è stato annunciato nel mese di luglio 2016.

Sembra che il nuovo nome Altaba è stato scelto per il nuovo Yahoo dopo l'acquisto di Verizon perché il primo mantiene la sua 15% partecipazione in Alibaba e un altro 35.5% partecipazione in Yahoo Japan. Altre attività Oltre a questi verranno assimilati in Verizon.

Secondo USA Today, Yahoo aveva dovuto vendere le sue attività perché stava perdendo affari annuncio a rivali come Facebook e Google tra gli altri mali.


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *