Specifiche tecniche di un buon rapporto di fattibilità


Dopo aver spiegato che uno studio di fattibilità è un prerequisito per qualsiasi nuova entità aziendale, è indispensabile per i dettagli i suoi aspetti importanti ed evidenziare le sue componenti principali. Qualsiasi buona relazione di fattibilità deve contenere 9 aree che verranno esaminati qui e ora -

  • Introduzione di affari: Questo aspetto spiega il nome proposto del nuovo business, la portata delle operazioni, Scopo della struttura, i suoi obiettivi, i suoi investitori e altre informazioni generali. Esso descrive inoltre i metodi utilizzati per raccogliere i dati per il report.
  • Descrizione dell'attività: Questa parte esamina ciò che la dichiarazione d'intenti per il business è, i prodotti ei servizi da produrre, e la natura e gli scopi del business, e le opportunità di mira dal business.


Buona relazione di fattibilità

  • considerazione di mercato - una valutazione preliminare: Questo aspetto esamina pienamente il mercato di riferimento da coprire con il business e come le richieste e l'offerta interagiscono nel mercato. Si fornisce una previsione di ciò che vendite e profitti dovrebbero essere nei primi tre anni di funzionamento e di come i prodotti o servizi sarebbero soddisfare le esigenze del mercato di riferimento.
  • Team di gestione: Questa parte dei dettagli del report di fattibilità che il team di gestione del business è. Esamina le qualifiche e le credenziali dei membri del team ed esamina anche le loro esperienze e portafoglio nel business. Esso descrive inoltre le loro funzioni primarie e la struttura organizzativa della società.
  • Specifiche tecniche: Questa sezione del rapporto prende in esame la posizione del business, l'impianto di produzione, i blocchi di amministrazione, attività e macchine da utilizzare per la produzione, materie prime da utilizzare e disponibilità, il controllo delle scorte e altre questioni di utilità.
  • piano di marketing: Questa parte dello studio si riferisce a come il business soddisfare le esigenze dei clienti e come quest'ultimo interagisce con i prodotti dell'azienda. A questa fine, Questa parte esaminerà i prezzi dei prodotti, strategia di marketing e di distribuzione, opzioni di pubblicità, esigenze post-vendita, e la proiezione dei ricavi nel corso dei prossimi anni.


  • Rischi e problemi: Lo studio di fattibilità non sarà completa senza esaminare i potenziali rischi e problemi che potrebbero assillano la nuova società. Tali rischi sono entrambi previsti e imprevisti, e si riferiscono al finanziamento, design del prodotto, accettabilità pubblica, comportamenti dei dipendenti, procedure amministrative, e l'espansione o dissoluzioni.
  • Piano finanziario ed economico: Questa sezione copre praticamente tutte le finanze ed i valori economici del business proposto. La fonte di finanziamento, importo del capitale circolante, proiezione di vendita, la previsione di utili e perdite, flusso di cassa, aree di spesa, prestiti e obbligazioni, e il componente di libri finanziari, come i bilanci.
  • Valutazione e conclusione: Questa sezione fornisce aiuto su come l'intera relazione dovrebbe essere valutato e come il business proposto dovrebbe essere considerato alla luce della relazione. Esamina il ritorno sugli investimenti, tempo ricavi saranno realizzati, discounted cash flow e indice di redditività tra gli altri.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *