Oro prende il via 2017 Al forte $1,160, Nonostante la forza del dollaro USA


commercianti d'oro hanno molto da sorridere per le prime ore di 2017, considerando il fatto che il prezzo dell'oro è aumentato 0.4% per raggiungere un alto prezzo di $1,156.75 per oncia il Martedì di trading, Reuters relazioni. E poi, futures dell'oro degli Stati Uniti inoltre ha fatto bene salendo 0.5% raggiungere $1,157.20.

I prezzi dell'oro salito questo alto nel primo giorno di negoziazione, nonostante la forza del dollaro contro il quale è negoziato. L'oro ha guadagnato oltre 8% nei mercati dello scorso anno, e ha continuato questa buona vena nel nuovo anno 2017 per la gioia dei commercianti d'oro.



aumento del prezzo dell'oro

I valori di prezzi e il commercio di oro immersi leggermente nel mese di dicembre dopo che la Fed ha aumentato i tassi di interesse, e questo è significativo del fatto che l'oro è molto sensibile alle variazioni dei tassi di interesse, come imposto dalla Federal Reserve.



Anche se è possibile che l'oro possa rimbalzare prima di Venerdì poiché i dati non-farm payroll per gli Stati Uniti può venire in prima di allora, la sensibilità d'oro ai tassi aggiunge valore al lingotti tra le altre attività. Questo significa che qualsiasi aumento dei tassi avrebbe un impatto serio sul prezzo dell'oro nei mercati di trading.

In Asia, l'oro è rimasto in parallelo il Martedì commerciale senza rispondere alle fluttuazioni che si verificano all'interno dei mercati europei. Ma allora, il dollaro ha continuato a salire dopo immersione leggermente la scorsa settimana.

nel frattempo, altri metalli preziosi come argento e platino, tra gli altri hanno risentito la tendenza con oro, FXStreet dichiarato. argento è salito 0.7% raggiungere $16.04 e platino è aumentato sopra 1% raggiungere $911.40 per oncia, mentre il palladio raggiunto $683.10 per oncia con un 0.7% salire.


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *